fbpx
 In Eventi, ReStartUp

Dopo il successo del 29 marzo, Hack For Italy ha un progetto ancora più ambizioso e diventa the Global Hack

 

HACK FOR ITALY (www.hackforitaly.online) è stato l’evento pubblico online che ha unito developers, designers, imprenditori, esperti sanitari e non solo, ricercatori e creativi nell’affrontare l’imminente crisi dovuta al virus causa del COVID19. 

Dato l’enorme successo, l’Hackaton ha un progetto ancora più ambizioso e diventa the Global Hack (https://theglobalhack.com/).

Si terrà interamente online, tra il 9 e il 12 Aprile. E il montepremi per le idee migliori è di 120.000 euro.

Il Global Hack ha già attirato l’attenzione in tutto il mondo tra questi, da Forbes, Silicon Republic, CNN – e ha portato a bordo una flotta di mentori di livello mondiale, come Sam Altman, CEO di OpenAI, ex presidente dell’Estonia Toomas Hendrik Ilves e Khaliya – specialista in sanità pubblica e neurotecnologo.

 

11 le categorie di progetto a (dall’Education alla Governance, dall’economia e il lavoro, all’empowerment e la creatività). Ciascuna questa categoria è guidata da un inspirational Track Leads.

Il team di “Hack for Italy” guiderà il track relativo alla categoria “Work” (lavoro). L’inspirational lead di categoria è il noto Garry Kasparov (già campione mondiale di scacchi, Avast Security Ambassador e autore di Deep Thinking: Where Machine Intelligence Ends and Human Creativity Begins).

 

La Commissione Europea co-finanzia l’evento:

Più di 100.000 persone hanno partecipato agli hackathon locali in giro per il mondo e il numero cresce ogni giorni, questo il motivo per cui la Commissione Europea ha deciso di supportare il progetto Global Hack con 75.000€, dei quali 60.000€ saranno destinati come premi in denaro per i team vincitori.

Le iscrizioni sono ancora aperte. È possibile partecipare con un team, oppure formarne uno online, o come mentor. Maggiori informazioni su https://theglobalhack.com/

 

Link utili:

Start typing and press Enter to search