fbpx
 In Dai Soci e dai Partner, ReStartUp

Crescita a 3 cifre per l’home delivery farmaceutico nel periodo Covid-19

 

Cresce il trend di home delivery, anche sui farmaci: +600% vs I trimestre 2019

Non solo food, cresce anche l’home delivery farmaceutico e a testimoniarlo è il report sul primo quarter 2020 di Pharmap, il servizio leader in Italia nella consegna a domicilio dei farmaci.  Da un lato la crescita dell’home delivery dei farmaci è coerente con quella registrata dal mercato farmaceutico online, che secondo il Sole24Ore, nei mesi di emergenza Covid-19 ha avuto un incremento di vendite pari al +148%. Parallelamente i dati registrati su Pharmap nello stesso periodo testimoniano una crescita del trend legato all’uso dei servizi digitali di home delivery ancora più drastica, pari al +600% rispetto alle richieste di consegna registrate nello stesso periodo dell’anno precedente.<< La crescita esponenziale dell’home delivery probabilmente è dovuta ai tempi di consegna più rapidi rispetto a quelli di un e-commerce tradizionale e alla possibilità di ricevere a domicilio anche i farmaci con obbligo di prescrizione, grazie al servizio di gestione della ricetta>> dichiara Giuseppe Mineo, CEO e co-founder di Pharmap.

 

Il boom di richieste durante l’emergenza Covid-19

Durante il periodo che ha obbligato gli italiani a rimanere a casa per contenere i contagi, sono state registrate più di 75.000 richieste di consegna a domicilio di farmaci, con un incremento di oltre 5 volte rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. In particolare, il picco di richieste è coinciso con la settimana in cui è stato attuato il primo decreto ministeriale: tra il 9 ed il 15 Marzo 2020 sono state registrate il 300% di richieste in più rispetto alla sola settimana precedente.

Il 64,3% degli ordini è stato generato direttamente dal canale Farmacia mentre il restante 35,7% dai canali web e app Pharmap, i quali hanno superato di più di 2 volte la crescita registrata sul canale Farmacia.

 

Scontrino medio degli italiani e prodotti più richiesti a domicilio nel periodo Covid-19

Lo scontrino medio dell’utente che richiede a domicilio prodotti della Farmacia, pari oggi a 36€, è cresciuto del +47,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Dai dati registrati su Pharmap, gli antipiretici,come la tachipirina, rimangono stabili al primo posto dei prodotti più richiesti nel primo Quarter 2020. Cambia lo scenario invece per mascherine, gel disinfettanti e vitamina D che hanno preso il posto di analgesici, antibiotici e diuretici, prodotti che per tradizione hanno sempre occupato le prime posizioni nella classifica dei prodotti più richiesti in questo periodo dell’anno. 

 

Il boost di Pharmap

Guardando al valore generato dalle consegne a domicilio, Il transato generato da Pharmap nel solo mese di Marzo 2020 è stato di 1,3M di euro (+600% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente).  Il traffico mensile al sito è incrementato di circa il 60% con oltre 250.000 visitatori unici ed un tempo medio di permanenza di circa 3 minuti. 

 

Start typing and press Enter to search